top of page
  • Immagine del redattoreAvezzano Calcio

NEO ACQUISTO MASCELLA e IL SUO ESORDIO CONTRO IL TIVOLI: “FELICE DI ESSERE IN UNA GRANDE SQUADRA"

 AVEZZANO CALCIO 1919 - NEWS ACQUISTI

IL NEO ACQUISTO #MASCELLA RACCONTA IL SUO ESORDIO CONTRO

IL TIVOLI: “FELICE DI ESSERE IN UNA GRANDE SQUADRA.

MESSI IL MIO IDOLO, CE L’HO TATUATO SULLA GAMBA”

Pervenuto il transfer per il macedone #Damcevski che domenica sarà #disponibile.

AVEZZANO – Al 93’ strappo da sprinter per oltre 30 metri di campo, l’ultimo uomo

schiantato dall’accelerazione, poi il confronto solitario col portiere avversario che

riesce a sventare il gol del debutto. E la sequenza mozzafiato in cui è racchiuso

l’esordio ad #Avezzano, domenica scorsa, di #Mattia_Mascella, un concentrato di

riserve fisiche, grinta, buona tecnica e soprattutto personalità. Il centrocampista,

arrivato dal Sora pochi giorni fa, al di là dell’incredibile progressione da

centometrista fatta ‘extra time’ contro il Tivoli, si è guadagnato la ribalta con una

prestazione di alto livello. Al punto che parte della tifoseria, conquistata, lo ha già

definito il #Barella biancoverde, con riferimento al calciatore dell’Inter.

A fine gara, da allenatore e presidente dell’Avezzano, pioggia di elogi.

#Mascella, 19 anni il 21 dicembre prossimo, romano, rivive lo stato d’animo della

vigilia della gara di domenica scorsa col #Tivoli.

“Speravo di giocare”, dice il giovane Mascella, “ma non pensavo di venir gettato

subito nella mischia: sono contento della gara e della fiducia accordatami. La corsa a

tempo scaduto verso l’area avversaria? Ho attinto da una scorta di fiato e rabbia

agonistica accumulata in seguito alle delusioni dell’esperienza precedente a Sora, in

cui ho avuto poco spazio, con sole 5 gare disputate. Peccato per il gol mancato: ho

guardato il portiere, lui è rimasto fermo e l’ha presa. In genere, gioco da mediano ma

va benissimo anche così, da mezz’ala. In campo amo prendermi le #responsabilità,

chiedere il pallone, essere attivo nell’azione: ho sempre giocato così. L’Avezzano è la

squadra più forte che abbia visto finora: giocare con compagni con trascorsi in serie

B e in #Champion ti rende tutto più facile e ti aiuta a crescere. Mi hanno accolto

benissimo, sono persone perbene e disponibili. In campionato siamo a 2 punti dalla

vetta, ce la giocheremo fino in fondo, siamo un team forte. Nella prossima gara

contro il #Fano non sottovaluteremo l’avversario perché tutte le gare sono insidiose”.

Per Mascella, nel calcio, c’è un solo idolo, indiscutibile. “Per me #LeoMessi è

irraggiungibile per tutti, sono cresciuto con lui e quando ha vinto il mondiale sono

stato felice. Ho il suo tatuaggio sulla gamba destra”.


DAL CAMPO.

A San Benedetto dei Marsi, tra gli infortunati, #CostaFerreira ha ripreso a lavorare a

parte mentre #Forte si allena a bassi ritmi per recuperare.

Il nuovo arrivo Damcevski, difensore centrale, ex nazionale macedone, che si allena

già qualche giorno con la squadra, sarà disponibile per la prossima gara contro

l’Alma Juventus Fano, essendo arrivato il transfer dal club cinese di provenienza.

 

Seguici sul nostro sito ufficiale

 Official Website - www.avezzanocalcio1919.it

 

Graphic Art by: avezzanocalcio_webmaster©

 Photo by: avezzanocalcio_officialcopyright©

 

OFFICIAL SPONSOR

- P&P Studio Legale Associato

- Samba Caffè

- Soluzioni Markaurelio Innovazione Edilizia

- GEDA Impianti

 

PARTNER TECNICO

 - Linea Oro Sport Avezzano




127 visualizzazioni0 commenti
bottom of page